Obiezione di coscienza sperimentazione animale - Legge 12 ottobre 1993 n. 413


La Legge 413/93 permette a medici, ricercatori, personale sanitario, studenti universitari che abbiano dichiarato la propria obiezione di coscienza di non prendere parte alle attività ed agli interventi diretti alla sperimentazione animale.

Presso la Scuola di Scienze MFN, tuttavia, non viene eseguita tale sperimentazione.

In allegato il testo della legge.